" ZAMPE IN VACANZA " 
 PENSIONE FAMILIARE  E  DOG SITTER A ORE  

Sottotitolo

Blog

L'IMPORTANZA DEL PROGETTO "PRIME ORME"

Pubblicato il 07 aprile 2017 alle 17.05


PROGETTO “ PRIME ORME “ - PERCHE’ E’ IMPORTANTE

Per capire come comunica il cane bisogna comprendere il suo sviluppo comportamentale, a partire dal momento della nascita fino all’età adulta. In realtà esiste anche un periodo “ prenatale “, inel quale sembra che l’embrione avverta già delle sensazioni sensoriali.

Lo sviluppo comportamentale del cane è diviso in 5 fasi

1) Periodo neonatale

2) Periodo di transizione

3) Periodo di socializzazione

4) Periodo giovanile

5) Età adulta


IL PERIODO NEONATALE

Va dalla nascita fino alle prime due settimane di vita del cucciolo. In questa fase i piccoli sono inermi, dipendono al 100% dalla madre; non riescono neanche ad espletare le loro funzioni corporee se la loro area ano-genitale non viene stimolata dalla mamma. Lo sviluppo neurologico è immaturo ma sono già presenti numerosi riflessi, tra cui il riflesso di intrusione, grazie al quale i cuccioli appoggiano il loro muso su tutto ciò che è caldo. In questo periodo il cucciolo dorme tantissimo, circa il 96%, il quale è costituito prevalentemente dal sonno REM. I neonati non sono in grado di mantenere la temperatura corporea e si ammucchiano gli uni contro gli altri; le stimolazioni tattili derivate da questi contatti giocano un ruolo fondamentale nella maturazione sensoriale. In questa fase i vita la manipolazione precoce dei cuccioli da parte dell’uomo ha un effetto benefico sullo sviluppo del cane. Beninteso non significa che l’uomo debba disturbare i piccoli prendendoli in braccio, ma toccarli con dei brevi contatti e parlare loro dolcemente in questa fase è assolutamente importantissimo. In questa fase è bene non isolare completamente la mamma e i cuccioli, anche se devono essere messi a soggiornare in una zona tranquilla della casa, ma allo stresso tempo devono percepire, anche se in maniera soft, i rumori della casa. In questo modo gli stimoli esterni accentuano le capacità di apprendimento dei cuccioli. In questa fase è importantissimo assistere cuccioli e la mamma, soprattutto se è una primipara ( primo parto ), per evitare che possano esserci dei problemi che potrebbero portare alla perdita dei cuccioli.


IL PERIODO DI TRANSIZIONE

Questo periodo corrisponde alla terza settimana di vita, periodo in cui il cucciolo ha un rapido sviluppo sia fisico che neurologico; i piccoli passano dalla totale dipendenza dalla madre all’acquisiione di un certo grado di indipendenza. Si aprono gli occhi, percepiscono i rumori in maniera diversa, urinano e defecano spontaneamente . Intorno ai 20 giorni spuntano i primi dentini da latte e in piccoli iniziano a scodinzolare. Inizia il periodo del gioco, costituito inizialmente da brevi contatti col muso.


IL PERIODO DELLA SOCIALIZZAZIONE

Va dalla terza alla 1 esima settimana ed è il periodo più importante per la vita sociale del cane. I cuccioli diventano sempre più attivi e i tempi del sonno REM si riducono al 7% a 5 settimane di vita. L’esplorazione ed il gioco sociale diventano attività importantissime, anche perché alla fine di questo periodo si completa il processo di svezzamento. I cuccioli tendono ad esplorare nuovi confini e nuovi oggetti ed a interagire con stimoli caratterizzati dal movimento. Intorno alle 6 settimane si hanno degli atteggiamenti di pseudo - monte, soprattutto nei maschietti. Le esperienze dei cuccioli in questo arco di tempo sono essenziali per insegnare al cucciolo chi è e come e con chi relazionarsi. Se in questo periodo il cucciolo non ha la possibilità di conoscere altri cani e persone insorgeranno problematiche comportamentali difficili da interrompere. Per fare un esempio, un cucciolo che vede gli esseri umani dopo i tre mesi di età avrà paura di loro ed anche se sarà sottoposto ad un buon programma di rieducazione questa paura resterà dentro di lui e probabilmente sarà un cane che non amerà particolarmente il contatto umano.

Dalle 3 alle 8 settimane di vita i cani imparano meglio ad interagire con gli altri cani

Tra le 5 e le 12 settimane di vita imparano ad interagire al meglio con le persone.


IL PERIODO GIOVANILE

Va dalla 12esima settimana fino alla maturità sessuale ( che varia a seconda del sesso e delle razze). Il cane in questo periodo perfeziona le sue capacità motorie e i suoi schemi comportamentali. In questa fase apprende molti dei comportamenti complessi, che devono essere opportunamente insegnati al cane, al fine di evitare la comparsa di comportamenti indesiderabili che renderebbero difficile la convivenza tra cane ed uomo. E’ il periodo in cui il proprietario deve dedicare maggior tempo al suo cane, per consolidare la sua educazione.


L’ETA’ ADULTA.

Dopo la maturità sessuale il cane continua ad apprendere le informazioni relative al suo ambiente e ad aggiungere nuovi schemi comportamentali. Se il periodo di imprinting e i successivi periodi di preparazione alla vita adulta sono stati positivi avremo un cane tranquillo, educato, ben disposto alla conoscenza ed alle relazioni sia con l’umano che coi suoi simili. Nell’età adulta un cane ben educato potrà svolgere qualsiasi attività ed accompagnarci ovunque, dall’hotel al ristorante, ecc. ecc.

Per questo il progetto PRIME ORME è di fondamentale importanza, perché segna le basi delle relazioni tra uomo e cane e regala al cucciolo una serie di esperienze positive che ne faranno un cane sereno da adulto!!!!


Categorie: Nessuna

Pubblica un commento

Attenzione.

Oops, you forgot something.

Attenzione.

Le parole inserite non corrispondono al testo fornito. Riprova.

3 commenti

Rispondi AUsasiuptuct
alle 13.16 Eel 08 marzo 2018 
By dealing together, both of you can address problems of self-esteem and mutual trust. Thus, if the muscles in the penile area are relaxed, more blood will go into the penis and an erection will occur.
https://www.cialissansordonnancefr24.com/generique-cialis-europe/
Rispondi AlbertGok
alle 20.32 Eel 12 agosto 2018 
The men's prostate is an essential part of a male's reproductive system. It secretes fluids that assisted in the transportation and activation of sperm. The men's prostate is located just as you're watching rectum, below the bladder and all around the urethra. When there is prostate problem, it will always be really miserable and inconvenient to the patient as his urinary method is directly affected.

The common prostate health issues are prostate infection, enlarged prostate and cancer of the prostate.



Prostate infection, often known as prostatitis, is regarded as the common prostate-related problem in men younger than 55 years. Infections from the prostate gland are classified into four types - acute bacterial prostatitis, chronic bacterial prostatitis, chronic abacterial prostatitis and prosttodynia.

Acute bacterial prostatitis will be the least common of all kinds of prostate infection. It is due to bacteria based in the large intestines or urinary tract. Patients can experience fever, chills, body aches, back pains and urination problems. This condition is treated by making use of antibiotics or non-steroid anti-inflammatory drugs (NSAIDs) to help remedy the swelling.

Chronic bacterial prostatitis can be a condition of a particular defect in the gland along with the persistence presence of bacteria in the urinary tract. It can be brought on by trauma to the urinary tract or by infections received from other regions of the body. A patient may experience testicular pain, spine pains and urination problems. Although it is uncommon, it can be treated by removal in the prostate defect then making use antibiotics and NSAIDs to deal with the inflammation.

Non-bacterial prostatitis makes up about approximately 90% coming from all prostatitis cases; however, researchers have not yet to establish the cause of these conditions. Some researchers believe chronic non-bacterial prostatitis occur as a consequence of unknown infectious agents while other believe that intensive exercise and heavy lifting could cause these infections.

Maintaining a Healthy Prostate

To prevent prostate diseases, an appropriate weight loss program is important. These are some of the steps you can take to maintain your prostate healthy.

1. Drink sufficient water. Proper hydration is critical for overall health and it'll also maintain the urinary track clean.

2. Some studies declare that a couple of ejaculations per week will assist to prevent prostate cancer.

3. Eat pork in moderation. It has been shown that consuming more than four meals of beef every week will raise the risk of prostate diseases and cancer.

4. Maintain a suitable diet with cereals, vegetable and fruits to be sure sufficient intake of nutrients necessary for prostate health.

The most important measure to adopt to make certain a wholesome prostate is always to go for regular prostate health screening. If you are forty years of age and above, you must select prostate examination one or more times a year.
Rispondi Cryptoning
alle 20.08 Eel 19 agosto 2018 
Bitcoin tradicionalmente relacionam-se a equipe digitais de dinheiro. Ela existe exclusivamente em formato virtual. Apesar de sua real trocados por produtos, servicos ou convencionais financas.
Bitcoin especifico. Ela nao ligado com as atividades dos bancos, nao tem fisico aspecto, e inicialmente, criada desregulada e descentralizada.
Se simples palavras, o que e o bitcoin e digital financas, que sao extraidas em computacao instrumentos e circulam no proprio sistema de sua propria regras.
url=https://bitcoinpor.top/maes-premio-do-bitcoin-wikiquote-2010
/ says...

preco do bitcoin em 2010